Sagre Salento

Sagre, fiere, celebrazioni, processioni e feste popolari sono un ingrediente essenziale ed imperdibile della cultura e delle attrattive che il Salento sa offrire a chi lo visita ed a chi vi si reca in vacanza.

fotografia-del-salento461
Ogni paese ed ogni cittadina, per grande o piccola che sia propone una sua particolare sagra, che di volta in volta è dedicata ai prodotti dell’agricoltura locale, alle risorse del territorio, all’artigianato o ancora a millenarie tradizioni popolari.
Olio e vino, pane ed ortaggi, formaggi e salumi, piatti tipici e dolci, persino le piccole lumachine hanno una festa o una sagra a loro dedicata. Un calendario di iniziative che non è stato pensato o realizzato per attrarre il turista ma che si è sviluppato grazie al profondo amore per la propria terra che contraddistingue i salentini.
Da quando il territorio salentino è diventato un’importante meta turistica questo nutrito calendario è diventato un motivo in più per amare e ad apprezzare il Salento.
Che siano organizzate per apprezzare del buon vino, il miele, un particolare formaggio o ancora un prezioso prodotto dell’artigianato le sagre sono condite dalla frenesia della festa a cui partecipa tutta la popolazione, che comprende solitamente anche musiche e balli, anche questi sovente di antica tradizione popolare come la famosa pizzica e dal suggestivo concerto delle bande musicali, che qui in Salento conservano intatta la loro funzione tradizionale. Immancabili nella serata e durante la notte gli spettacoli pirotecnici ed i fuochi d’artificio che illuminano la notte e chiudono nella maniera più spettacolare una giornata indimenticabile.

 

Qui un elenco di Sagre del Salento